+39 0521 603127
|
info@parmapoint.it

Esperienza al sapore di ... Aceto Balsamico

Da EUR 15

Un'esperienza unica!
Chiudete gli occhi e lasciate che sia il profumo a guidarvi: è così che inizia la visita guidata in acetaia, un luogo dove le parole tradizione, gusto ed eccellenza sono di casa.
“Come tutte le acetaie anche la nostra si trova nel solaio, là dove la temperatura e la ventilazione sono ideali per far riposare l’aceto balsamico. Non servono aria condizionata o riscaldamento: l’aceto balsamico tradizionale di Reggio Emilia ha bisogno del nostro clima, freddo d’inverno e caldissimo d’estate, per diventare così unico e speciale."

Informazioni Aggiuntive

Categoria
Enogastronomia

Da EUR 15

Prenota

La visita guidata inizia proprio da qui, dall'acetaia e dalle sue botti centenarie, circa centocinquanta, dove l’aceto balsamico tradizionale di Reggio Emilia DOP invecchia, o, come si dice in gergo, si affina.
L’acetaia ospita batterie antichissime del ‘700 e dell’800, provenienti da nobili famiglie delle province di Reggio Emilia e Modena. Durante la visita guidata scoprirete che ogni botte è diversa dall’altra: acacia, rovere, castagno, ginepro, ciliegio, frassino, gelso, sono le sette essenze di legno in cui l’aceto balsamico riposa. Ogni legno conferisce al prodotto un colore, un profumo ed un sapore particolare, che poi si possono ritrovare nella degustazione finale.
Le botti sono divise in batterie, ovvero una sequenza di cinque o sei botticelle che vanno dalla più grande alla più piccola. Ogni anno una piccola parte dell’aceto, circa il 10%, viene rincalzato di botte in botte, secondo il metodo Solera.
Terminata la visita, inizia la degustazione: il profumo dell'aceto balsamico si trasforma in gusto, tutto da assoporare.
La degustazione va per gradi, per abituare il palato ai tanti sapori e gusti dell’aceto balsamico. E’ come una verticale, si va dal più giovane al più invecchiato. Vi facciamo assaggiare, infatti, le nostre tre tipologie di aceto balsamico di Modena IGP invecchiato e l’Aceto balsamico tradizionale di Reggio DOP, etichetta aragosta, invecchiato minimo 12 anni. Come posso raccontarvelo a parole? Questo aceto balsamico è molto cremoso, dal gusto complesso: potrete sentire la vaniglia, la frutta secca, il tamarindo e tutti i legni in cui ha riposato. Il vostro palato sarà deliziato da questa degustazione e capirà immediatamente quale sia il suo aceto preferito, se più dolce, più acido o una via di mezzo.
In ogni caso sarà un’esperienza del gusto unica e preziosa.